Foto, pensieri, racconti, ricette e tant'altro...
Per un'ottima visualizzazione del blog consiglio Mozzila Firefox .
Folositi Mozzila Firefox pentru a putea vizualiza blogul in conditii optime.

domenica 30 novembre 2008

Il premio "Blog amico"

Si vede che siamo "vicini vicini" :-) al mese di dicembre, perché i premi non sono ancora finiti.... è sempre piacevole riceverli e sempre con piacere li offro ad altri blogs....
Direttamente da bestar, un altro bellissimo premio, ma più di un premio - un bel regalino- a pensare quante volte si è messo Manuel a giocarci vicino, perché andando sopra col mouse, i due soggetti al interno prendono vita, e ballano al sentire della musica :-)) . Carinissimo davvero, tante grazie a voi, ragazzi!
Lo offro alle persone con cui ho legato di più, che sento più vicino, anche se ovviamente per motivi di tempo (quanto vorrei poter stare solo a leggere tutti i blogs! :-) ) non sono riuscita a conoscere meglio tutti voi.

Il codice lo trovate qui

Se vede ca suntem la un pas de decembrie, luna cadourilor :-)) pentru ca premiile inca nu s-au terminat....e mereu placut sa le primesti si le ofer cu multa placere mai departe...
Direct de la creatorul sau, bestar, un alt super -premiu, chiar mai mult de un premiu - un cadou simpatic - pentru ca Manuel de multe ori se punea la computer si cu mouse-ul atingand imaginea se distra cum cele doua personaje din glob prindeau viata si dansau pe muzica :-)). Foarte simpatic, multumesc mult baietilor!
Il ofer mai departe persoanelor de care m-am apropiat mai mult, desi din motive de timp liber foarte redus (cat as dori sa citesc toate blogurile de la A la Z!) n-am reusit sa cunosc mai bine multi dintre voi.

Codul il ridicati aici


Lily's cakes
Cristina
Maya
Totoro
Dulce si dolce
Bucataresele vesele
Happy
About my world
Nicolina
Laura
Il dolce forno di May
Ross
Andrea
Cristina K
La mia agenda
Delizie del palato
(to be continued)

sabato 29 novembre 2008

Rosa al papavero (dolce)

E sempre oggi anche una rosa :-))
(per la ricetta vedi qui)

Torta alberello

Avevo raddoppiato gli ingredienti (vedi il dolce al papavero) ed è uscito questo alberello, Mara si è divertita molto a decorarlo :-)

Manuel a rovinarlo e mangiarlo :-))

una prova di un babbo natale :-))

e una luna

Dolce al papavero

Oggi era un vento forte fuori, così la voglia di stare in casa e fare qualche dolcetto è venuta...da sé :-) Avevo comprato il papavero che mia figlia adora, così come lo adoravo io da bambina e tutt'ora oggi è uno dei miei dolci preferiti....cioè dolci al papavero ;-)
La ricetta l'ho già scritta ma mi pare solo in romeno....qui.
Oggi ho cambiato forma , perché la parte positiva è che puoi dare diverse forme, a piacere e fantasia :-)
Eccola adesso anche in italiano :-)

Ingredienti:
150 gr papavero (macinato)
200 ml latte tiepido
5 cucchiai farina per dolci
5 cucchiai zucchero (polvere)+ q.b per il papavero
4 uova
150 gr burro o margarina
1 cucchiaino bicarbonato spento in un po' di aceto (io uso aceto di mele)

Mescolate molto bene i tuorli con lo zucchero e il burro sciolto; mettete a riscaldare il latte, aggiungendo il papavero e zucchero q.b (deve essere dolce). Poi mescolate con il composto di prima (tuorli...) aggiungendo la farina setacciata, e quando il composto risulta bello liscio (come una crema, non troppo denso, non troppo acqua) aggiungete il bicarbonato "spento" in un cucchiaio di aceto.
Da parte si sbattono gli albumi con un due cucchiai di zucchero, qualche goccia di limone. Unite poi tutto, mescolando piano questa volta.
Si mette in una tortiera (o altro, io ho usato diverse formine) imburrata, al forno preriscaldato a 180°. Si lascia circa 30 minuti, provate sempre con uno stuzzicadenti se non è rimasto crudo all'interno.
Si può servire semplicement spolverato con lo zucchero a velo o ricoprire con diverse glasse.
Ecco le mie di oggi:




ps vedi anche qui (in romeno)
I dolci al papavero sono molto amati dai bambini romeni (in generale parlando)

venerdì 28 novembre 2008

Alberobello - nel paese dei trulli

Per rimanere sempre in Puglia (vedi Al Bano) oggi ho pensato ad Alberobello, il "regno" dei trulli. Molto interessante direi, insolito anche. Delle costruzioni in pietra molto antiche, una forma particolare, conica, basse. Il paesino è molto bello, consiglierei a tutti se ci siete in zona di andare a vederlo. I Trulli di Alberobello sono stati dichiarati Patrimonio mondiale dell'umanità dall'UNESCO.
Ca sa ramanem tot in Puglia (vezi Al Bano), azi m-am gandit la Alberobello, "tara" "trullilor". Foarte interesant as zice, deosebit chiar. Constructii de piatra, foarte vechi, o forma mai deosebita, conica, joase. Alberobello e un orasel foarte dragut, si daca va aflati in zona va sfatuiesc sa-l vizitati. Trulli de la Alberobello au fost declarati patrimoniu mondial al umanitatii, de catre UNESCO.










nel centro storico, quasi tutti sono diventati negozi per souvenirs

in centrul istoric cam toti "trulli" au devenit magazine cu souveniruri

alcuni abitanti -locuitori

questa è "l'altezza" :-)) - inaltimea :-)


panorama

in ricerca dei bei souvenirs




il trullo "sovrano"








al bar

la sera

la chiesa - biserica


la restaurant


si piticu' la masa :-))

un "presepe"

souvenirs




draguta asta! :-) che carinoooo! :-)


martedì 25 novembre 2008

Ciambellone salato - Colac sarat

Con lo stesso impasto (vedi torta salata, il post di prima) mi sono divertita a fare anche un ciambellone intrecciato, eccolo:
Cu acelasi aluat (vezi "tort sarat") , din joaca :-) am incercat si un colac impletit:




stamattina

la prima fettina a Manuel :-)



Torta salata - Tort sarat

Mi è venuta la voglia di una torta salata....con questo freddo, qualcosa di buono fatto in casa ci voleva ;-). Metto solo le foto adesso, domani la ricetta :-)
Cu friguletul care s-a lasat, mai ales in seara asta, mi-a venit cheful de un tort sarat sau rustic cum e numit la Naples. Acum pun doar pozele, maine reteta :-)

L'impasto lievitato una meraviglia! :-) aluatul crescut foarte frumos! :-)

eccola calda!


Non potevo resistere :-))


è buonissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaa :-))


ps. Meno male che avevo fatto le foto ieri sera, e l'avevo assaggiata, perché la sorpresa di questa mattina.....la torta è sparitaaaaaaaaaaa :-)))))
Noroc ca facusem pozele aseara, azi dimineata tortul sarat nu mai era!!! :-))

Ingredienti:
L'impasto:
1 kg farina (per pizze) - torta salata+ciambellone - 1 kg faina
2 cubetti lievito fresco - 2 cubulete drojdie
300 ml latte caldo - 300 ml lapte caldut
2 cucchiai zucchero - 2 linguri zahar
1 cucchiaio raso sale - 1 lingura sare fara varf
200 ml panna da cucina - 200 ml smantana
100 gr burro o margarina- 100 gr unt sau margarina
1 uovo - 1 ou
Per il ripieno: Pentru umplut:
350 gr prosciutto cotto - 350 gr sunca
150 gr formaggio svizzero - 150 gr cascaval
150 gr provolone salato - 150 gr branza sarata
2 fette mortadella - 2 felii de parizer
5 uova bollite (le mie erano piccole) - 5 oua fierte (mici)
- si taglia tutto a cubetti piccoli - se taie totul cubulete mici
poco sale - putina sare
pepe (io metto abbastanza, mi piace) - piper (mie imi place, pun mai mult)

Si lavora prima il lievito con poco zucchero e 3-4 cucchiai latte caldo, si lascia lievitare.
Poi si impasta tutto, e si lascia per 2-3 ore, l'impasto è pronto quando ha almeno raddoppiato il suo volume.
Si da la forma desiderata: io ho fatto per prima la torta, in una tortiera imburrata ho messo il primo strato, il ripieno ed ho coperto con un altro cerchio d'impasto; il secondo ho fatto una ciambella trecciata.
Si spennella col uovo battuto con un pizzico di sale e si inforna (nel forno preriscaldato) a 180° per 40 minuti.
E' ottimo anche due tre giorni, si mantiene sempre morbido.

Se face aluatul, (eu lucrez intai drojdia, cu putin zahar si lapte cald, o las sa creasca) si se lasa la dospit cam 2 ore (sa se dubleze). Intindeti aluatul si dati forma dorita (eu am incercat forma "tort"(deci un strat+ umplutura +am acoperit cu un alt strat de aluat) si un colac impletit.
Cu un ou batut (si putina sare) am uns pe deasupra, am lasat la cuptor la 180°, 40 de minute.

K R I S

Italiano-English- Romana

Per la traduzione di un post, lasciate un vostro commento.
For translation, leave a comment, please.
Pentru traducerea unui post, lasati un mesaj la "commenti".

Machine Translations

Bubbles

Etichette