Foto, pensieri, racconti, ricette e tant'altro...
Per un'ottima visualizzazione del blog consiglio Mozzila Firefox .
Folositi Mozzila Firefox pentru a putea vizualiza blogul in conditii optime.

lunedì 13 aprile 2009

Il pranzo di Pasqua romeno

L'ultima volta che sono stata in Romania era proprio nel periodo di Pasqua, e in breve descriverò il pranzo tipico romeno a Pasqua anche se ovviamente ogni famiglia oggi sceglie cose nuove e in base ai propri desideri.
La "Pasca" è una torta con formaggio, zucchero, uva passa, uova, scorza di limone, burro, panna, vaniglia, l'impasto fatto di farina, uova, zucchero, lievito, un pizzico di sale, burro, olio, latte. Si usa portarla in chiesa per benedirla, assieme al vino, salsicce, uova colorate, prosciutto; tutto sistemato in modo carino in un cestino di paglia. Purtroppo non ho foto.

Pasca - tradizione romena - la foto è presa da qui

Cozonac - c'è anche sul mio blog, impasto dolce col ripieno di papavero, noci ma si può fare anche diversamente, i primi due sono i più diffusi.


Uova colorate - si fanno bollire le uova e si colorano con i colori alimentari a piacere. Io le faccio anche a Napoli, ogni anno, a Mara piace molto e soprattutto le piace "romperle", cioè, chi rompe l'uovo di chi :-)) Ognuno sceglie un uovo e poi si colpiscono fra di loro prima dalla "testa" e poi il lato opposto :-) Vince chi rompe l'uovo dell'altro, dopodiché...si mangiano ;-)
Il significato delle uova - qui



Prosciutto, salsicce fatte in casa, o comprate (chi non ha altra scelta). Di solito non mancano sulla tavola, quelle fatte in casa (in diverse modalità) sono veramente una squisitezza.


Agnello ripieno o pollo ripieno (per chi non ha l'agnello), mia mamma ha fatto il pollo ripieno l'ultima volta (ingredienti per il ripieno: 2 uova bollite, 2 uova crude, carne bollita e macinata o paté di fegato, mollica di pane ammollata in latte, un po di pancetta o lardo, cipolla verde, prezzemolo, sale, pepe, paprika).


Diversi dolci, molti somigliano molto a quelli italiani.
Delle ricette qui in lingua italiana.
Delle ricette qui in lingua romena.
vedi qui tradizioni romene legate alla Pasqua


Curiosità legate all'uovo:

L'Uovo Fabergé è una realizzazione di gioielleria che fu ideata presso la corte dello zar di tutte le Russie ad opera di Peter Carl Fabergé, della omonima compagnia.

Fra il 1885 ed il 1917, furono realizzate ben 57 di queste uova di Pasqua in oro, preziosi e materiali pregiati, una per ciascun anno, all'approssimarsi della festività. Fabergé ed i suoi orafi hanno progettato e costruito il primo uovo nel 1885. L'uovo fu commissionato dallo zar Alessandro III di Russia, come sorpresa di Pasqua per la moglie Maria Fyodorovna.

L'uovo, di colore bianco con smalto opaco aveva una struttura a scatole cinesi o a matrioske russe: all'interno vi era un tuorlo tutto d'oro, contenente a sua volta una gallinella colorata d'oro e smalti con gli occhi di rubino. Quest'ultima racchiudeva una copia in miniatura della corona imperiale contenente un piccolo rubino a forma d'uovo.

La zarina fu così contenta di questo regalo che Fabergé fu nominato da Alessandro "gioielliere di corte", e fu incaricato di fare un regalo di Pasqua ogni anno da quel momento in poi, con la condizione che ogni uovo doveva essere unico e doveva contenere una sorpresa.

La preparazione delle uova occupava un intero anno: una volta che un progetto veniva scelto, una squadra di artigiani lavorava per montare l'uovo.

I temi e l'aspetto delle uova variavano ampiamente. Per esempio, sulla parte esterna, l'uovo del 1900, era decorato da una fascia grigia metallica con inciso il programma dell'itinerario della ferrovia, ma all'interno aveva un intero treno molto piccolo in oro.

A partire dal 2006, appena ventun uova erano ancora in Russia, mentre la maggior parte in esposizione al museo dell'arsenale del Cremlino. Nove uova sono state comprate da Viktor Vekselberg nel mese di febbraio del 2004 e ritornate poi in Russia. Le più piccole collezioni sono nel museo delle belle arti della Virginia, nel museo di New Orleans dell'arte ed in altri musei nel mondo. Quattro uova sono nelle collezioni private ed otto mancano ancora.
Vedi la collezione qui.




vedi qui la Pasqua nel mondo

Nessun commento:

K R I S

Italiano-English- Romana

Per la traduzione di un post, lasciate un vostro commento.
For translation, leave a comment, please.
Pentru traducerea unui post, lasati un mesaj la "commenti".

Machine Translations

Bubbles

Etichette