Foto, pensieri, racconti, ricette e tant'altro...
Per un'ottima visualizzazione del blog consiglio Mozzila Firefox .
Folositi Mozzila Firefox pentru a putea vizualiza blogul in conditii optime.

mercoledì 29 ottobre 2008

Battesimo a Napoli, Botez la Napoli

Domenica è stata una delle giornate più piene, come dicevo anche nel post di prima, dopo il battesimo in chiesa (dove mio marito ha avuto l'onore di essere padrino) abbiamo pranzato dai suoceri e poi di corsa a Bagnoli Irpino dove c'era l'ultimo giorno della sagra delle castagne e del tartufo. La giornata non è finita con la sagra, ma appena tornati a Napoli ci siamo rivestiti e andati alla festa del nostro nipotino. Una bella festa devo dire, mi è piaciuto tantissimo il lavoro di Emanuele, il pasticciere che ha preparato una bellissima tavola con gli aperitivi e dolci. I bambini si sono divertiti molto, Manuel, non vi dico, sembrava lui il protagonista della serata :-) Tutta la serata a correre, saltare, ballare, ridere.

Ciro, il festeggiato

Ciro, copilul sarbatorit

padrino con nipote e figlio :-)
nasul cu nepotul sarbatorit si ...propriul fiu :-)
i
zio e nipote-unchi-nepot

la bellissima tavola preparata da Emanuele... complimenti!








la sorpresa della serata: i due sposi :-)) haha
surpriza serii, doi miri :-)) hahaaha

il regalo fatto dal padrino-cadoul facut de nasi

la bomboniera regalata dal festeggiato al padrino
cadoul primit de nasi


la bomboniera per gli invitati-bomboniera cadou pentru invitati

un piccolo suvenir per i più piccoli-un mic suvenir pentru cei mici
Duminica a fost o zi plina, cum spuneam si in postul precedent, dimineata nasi la un botez, dupa-amiaza pranz la socrii , fuga la Bagnoli Irpino unde era ultima zi a sagrei, adica Sarbatoarea castanelor si a trufelor (dar nu si ultima, pentru ca sarbatoarea castanei de pilda se face cam toata perioada castanelor, si in mai multe localitati din Campania). Seara, abia ajunsi din nou la Napoli, ne-am intolit si am mers la botezul lui Ciro, unul dintre nepotii nostri. Mi-a placut foarte mult cum a prezentat aperitivele Emanuele, care de fapt lucreaza la un renumit bar din centrul orasului. Au fost multe minunatii sarate, si eu am servit mai mult sarat, dar au ramas, se pare ca invitatii (desi foarte multi) nu le era foame :-) Dulciurile au fost mai putine si s-au terminat imediat, abia puse pe masa :-)))
Manuel s-a distrat toata seara,parea mai repede el sarbatoritul, a alergat toata ziua, a sarit, a dansat, se lua dupa fuste :-)) E mai deschis decat Mara, ii plac mult copiii.
Obiceiul la Napoli e cel al "bombonierelor", adica nasii fac un cadou in aur, iar cei sarbatoriti un cadou la alegerea lor (desi noi de pilda cumnatei i-am facut un cadou la alegerea ei cand a botezat-o pe Mara). Si toti invitatii au cate un mic obiect (de regula in portelan, argint sau alt material) amintire a acestui eveniment numit aici "bomboniera".

1 commento:

Cristina ha detto...

ce dragut este sarbatoritul .. Felicitari!
Iar Manuel creste vazind cu ochii parca e Florea'n Floritu' :-)

K R I S

Italiano-English- Romana

Per la traduzione di un post, lasciate un vostro commento.
For translation, leave a comment, please.
Pentru traducerea unui post, lasati un mesaj la "commenti".

Machine Translations

Bubbles

Archivio blog

Etichette